0
Pensionati trasferiti nel 2013
0
Pensionati trasferiti nel 2014
%0
Imposte sulla pensione
0
Anni di agevolazione fiscale

Sole e qualità della vita sono le principali ragioni che da sempre spingono i pensionati stranieri a scegliere di andare a vivere in Portogallo. Ora c‘è un altro motivo: le agevolazioni fiscali.

Anche se molti non lo sanno, chi decide di cambiare vita e trasferirsi all’estero, può ricevere la pensione di anzianità, senza dover pagare le pesanti tasse che vengono applicate in Italia.   Si tratta di un’operazione assolutamente legale, che permette  di evitare di pagare le tasse, per quei servizi dei quali a tutti gli effetti non si usufruisce, in quanto residenti all’estero.

Noi lo abbiamo fatto.

Consulenza Gratuita in ITALIA

per conoscerci e insieme pianificare il tuo prossimo viaggio in Portogallo evitando costi non supportati da adeguate informazioni.

Con noi potrai affrontare in piena tranquillità il tuo viaggio in Portogallo senza sorprese sapendo di potere contare sulla nostra assistenza sia in Italia che in Portogallo.

Contattaci

Eccovi qualche spunto per ragionare con calma se vale davvero la pena di emigrare ed andare a vivere  per almeno 6 mesi in un vero “paradiso”

  • Incassate la vostra pensione esente da ogni tassa (reddito ed addizionali locali), una volta ottenuto lo stato di “Nao residente Habitual” (nessuna residenza abituale in Portogallo negli ultimi 5 anni)

  • Vivete in Europa in un contesto fra i più civili, educati e calmi. Assistenza sanitaria a livello europeo

  • Clima fra i piu’ salutari al mondo (Algarve) oltre 300 giorni di sole all’anno e clima secco e ventilato

  • Cibo e cucina ideale, verdura,frutta e pesce (ma anche ottimi polli e carni varie) a prezzi incredibili, si avete capito migliore qualità a meno di metà prezzo

  • Città storiche e paesaggi unici che invitano ad uscire ed a “vivere”

  • Altre agevolazioni fiscali interessanti quali esenzione totale da tasse su Donazioni ed Eredità (incluso fra qualche mese il patrimonio immobiliare in Italia in accordo a nuova legge Europea che stabilisce che la legge da applicare é quella del paese di residenza)

  • ATTENZIONE: i dipendenti pubblici, in generale non possono usufruire di questa agevolazione fiscale, in base alla convenzione fiscale stipulata tra Italia e portogallo.
esistono però diverse eccezioni per cui consigliamo agli ex dipendenti pubblici di porre il quesito a “INPS Risponde” fornendo categoria e numero della propria pensione e chiedendo se è considerata pubblica o privata.

Le agevolazioni fiscali Portoghesi  per i pensionati UE  sono entrate a pieno regime e già oggi migliaia di inglesi, francesi, tedeschi e… pochi italiani ne usufruiscono.

Vogliamo restare all’ultimo posto anche per questa importante agevolazione?

ESENZIONE TOTALE DI OGNI TASSA SULLA PENSIONE GARANTITA PER 10 ANNI!!!

 

Fatti guidare

Con noi eviterai perdite di tempo e non rischierai di commettere errori o di perderti nei meandri della burocrazia

 

Servizio completo

Ti aiuteremo a sistemarti in base alle tue esigenze, il costo del nostro servizio sarà percepito solamente a risultato ottenuto.

Contattaci Subito

Secondo tale normativa che solo oggi, 4 anni più tardi è entrato a pieno regime chi acquisisce la residenza fiscale per vivere in Portogallo per la prima volta dal 2009 in poi e non ha avuto lo status di residente fiscale in Portogallo nei 5 anni precedenti ha diritto di un’esenzione d’imposta per ben dieci anni.

Contattaci